.
INTERCOIFFURE MONDIAL Paris
Corporate Social Responsability
World of Hairfashion and Beauty Business

منتجات لمصففي الشعر وموقع الويب الموسوعي للشعر

news n°
93061
From gossip
27 May 2020
Juan Ayoso  International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Energy”, made by “ Juan Ayoso ” international hairstylist from ES

Ph: Click and Garoy
Make-Up: Juanayoso
Stylist: Elena Garrido Fernandez

hair-collections

news n°
146551
From beautynews
31 May 2020
La regina Letizia di Spagna è tornata ad apparire in pubblico, lo ha fatto per osservare un minuto di silenzio in onore delle vittime del Coronavirus. Per l'occasione ha puntato tutto sulla sobrietà con un tubino nero e la cosa particolare è che le figlie l'hanno "imitata" con dei look coordinati al suo.
news n°
146564
From beautynews
01 Jun 2020
Ha postato sul suo profilo Instagram due scatti che riflettono le sue due personalità: una più romantica e formale, e l'altra più casual. Alessia Marcuzzi in entrambe le occasioni non tradisce, però, il suo amore per le scarpe alte e sfoggia al piede un paio di mule in pelle intrecciata di Bottega Veneta.
news n°
146555
From beautynews
31 May 2020
Kate Middleton e Meghan Markle sono sempre apparse serene e sorridenti in pubblico ma la verità è che hanno litigato davvero. Il primo screzio risalirebbe al Royal Wedding dell'attrice e sarebbe stato causato da un semplice paio di calze.
news n°
92983
From gossip
27 May 2020
Mirko Cheyenne International Hairstylist
Mirko Cheyenne International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Elfie”, made by “ Mirko Cheyenne ” international hairstylist from IT.

Ph: Matteo Genovese
Make-up: Mirko Cheyenne
Stylist: Mirko Cheyenne

hair-collections

news n°
93155
From gossip
28 May 2020
Bernat Sayol  International Hairstylist

This collection is a journey through the life cycle of a woman. Each image represents a stage, from childhood to maturity. With very versatile cuts, loaded with technique and precision, the collection’s creator highlights the illusion of childhood, the rebelliousness of adolescence, the sobriety of maturity and the calmness of old age.

Ph: Esteban Roca
Make-up: Nacho Sanz
Stylist: Salones CV

hair-collections

news n°
93041
From gossip
27 May 2020

Solemar una nuova linea di solari INEBRYA 100% Vegan con tecnologia Color Protection

SOLEMAR, formulata con Filtro Solare (UV) e estratto di Agave, è composta da tre must have, presentando una gamma compatta ma completa:

  • Sun Protection Spray è lo spray condizionante protettivo senza risciacquo, che preserva il colore cosmetico senza appesantire, assicurando la massima protezione durante l’esposizione solare. grazie alla tecnologia COLOR PROTECTION, funziona come un vero e proprio scudo contro gli agenti esterni, dando la massima efficacia contro lo sbiadimento del colore.
  • After Sun Shampoo dalla fragranza marina, grazie alla sua formula extra delicata, è adatto a tutti i tipi di capelli e può essere usato anche sul corpo.
  • After Sun Mask caratterizzata da intense note iodate, la maschera restituisce corposità, lucentezza e morbidezza al capello senza appesantire.

La linea è 100% Vegan, una caratteristica che accompagna tutti gli ultimi lanci di trattamenti di Inebrya.

Per maggiori informazioni info@globelife.com

Background vector created by vectorpouch - www.freepik.com

news n°
146566
From beautynews
01 Jun 2020
La super top model e attrice americana Liz Hurley ha postato su Instagram uno scatto con indosso il celebre abito sfoggiato 21 anni fa in occasione dei CFDA Fashion Awards del 1999, gli Oscar del mondo della moda. Il risultato è davvero sorprendente e per lei sembra che il tempo non sia mai passato.
news n°
146560
From beautynews
01 Jun 2020

Nel giorno del novantesimo compleanno di Clint Eastwood, ecco i suoi 5 film da (ri)vedere assolutamente.

The mule, 2018

Il fallimento dell’individualismo

Earl Stone, allontanato dalla sua famiglia da sempre trascurata, è un ottantenne floricoltore vittima della crescita esponenziale del mercato online che lo costringere a chiudere il suo vivaio. Diventa così, un po’ per caso, corriere della droga per il cartello messicano e, in parallelo, cerca goffamente di porre rimedio al tramonto di una vita rimasta priva di solidità perché priva di affetti. Il sistema economico e sociale che si nutre d’individualismo viene allora messo sotto i riflettori dall’ex agente Callaghan, mettendone in luce la superficie effimera che si svuota di contenuto e perde vita.

Gran Torino, 2008

La natura dell’eroe

Il vero eroe è chi si mette in discussione, senza avere paura di ribaltare i pregiudizi di una vita intera, dirigendosi, senza più voltarsi indietro, verso un’umanità che lascia tutti, sia all’interno del film, che davanti allo schermo, con le lacrime agli occhi. Siamo nella periferia di Detroit, in un quartiere che si muove tra la delinquenza di bande giovanili e le nuove famiglie migranti provenienti dall’Asia. Il tema centrale del conflitto tra mondi che sembrano non potersi toccare, morte e vita, America e Asia, buoni e cattivi, è specchio dell’inquietudine interiore di Walt Kowalski. Patriota convinto, veterano di guerra, Clint/Walt è “circondato” il giorno del funerale di sua moglie da figli e nipoti deplorevoli che forse sarebbe meglio non esistessero proprio. Intollerante, scontroso e pieno di pregiudizi anche nei confronti della famiglia Hmong che vive nella casa a fianco alla sua, Walt si ritroverà a stringere un disarmante legame con loro (sarà questa la sua vera famiglia?) dando senso alla sua esistenza.

Mystic River, 2003

Le conseguenze di una società violenta

Basato sul thriller di Dennis Lehane, è uno spaccato d’America, nonché profonda critica. Il film è ambientato a Boston, notoriamente luogo di benessere sia a livello culturale che economico, salvo poi spostarsi ai margini della società, oltre il fiume Mystic River, dove lo scenario viene ribaltato completamente. Le vite di tre ragazzini figli della working class saranno segnate per sempre da un terribile episodio di violenza che lascerà cicatrici indelebili. A distanza di 25 anni i tre ex-amici si ritrovano, costretti ad affrontare da differenti prospettive un altro tragico evento. Emerge tutta la brutalità di un sistema fatto di prevaricazione, del degrado dei valori del sogno americano, della legge del più forte in una società individualista, in cui la violenza iniziale si propagherà come una maledizione, in un loop senza mai fine.

I ponti di Madison County, 1995

La libertà delle donne è imprescindibile

In questo film Clint Eastwood mette in discussione l’etica americana della famiglia che ha “ipnotizzato il paese”, minacciando profondamente l’identità femminile. Robert è fotografo per il National Geographic, cittadino del mondo, molto aperto e indipendente. Per un progetto sui ponti di Madison County si dirige nell’Iowa, dove conosce Francesca - il premio Oscar Meryl Streep - di origini italiane: casalinga frustrata, ma devota a una vita e a una famiglia che non corrispondono esattamente a ciò che aveva sognato da giovane. L’incontro stravolgente tra i due outsider fa lentamente emergere la bellezza e le contraddizioni di una donna che riconquista la sua libertà, in una società oppressiva e giudicante che la vuole moglie e madre prima di tutto.

Gli spietati, 1992

Inevitabilmente, il western

Tutto è incominciato da questo genere cinematografico, quando Clint Eastwood ancora non si occupava di regia, ma “si accontentava” di essere la star della cosiddetta trilogia del dollaro (Per un pugno di dollari, Per qualche dollaro in più e Il buono, il brutto, il cattivo), i tre film di successo mondiale diretti da Sergio Leone, regista per lui fondamentale a cui viene dedicato Gli spietati (insieme a Don Siegel). La pellicola ruota attorno al tema della violenza, da sempre dipinta nei western come parte intrinseca dell’uomo, e delle conseguenze di essa sui protagonisti, siano essi vittime o carnefici.

news n°
92941
From gossip
25 May 2020

IMAGINE : sarà il nuovo tema per lo show dell'ALTERNATIVE HAIR SHOW di LONDRA

alternative hair show 2020

ALTERNATIVE HAIR SHOW 2020 annuncia la data di quest'anno:
lo spettacolo "IMAGINE" avrà luogo Sabato 11 Ottobre 2020 !

Presto avremo nuovi dettagli sul NUOVO SHOW.
Anche quest'anno l'intento è di raggiungere nuovi record per la raccolta fondi riguardo l'Alternative Hair Charitable foundation "Fighting leukaemia".

news n°
92961
From gossip
26 May 2020

Hairdressers around the world and all with a passion for hair are invited to join in a special streamed produced by Australia’s Sharon Blain Education and Box Hill Institute

Virtual Hair Experience: Journey to the Top, a three-hour online
hairdressing extravaganza, will be released online
on Monday 8 June from 11am to 2pm
Australian Eastern Standard Time or by streaming from 6pm.

It will feature international, Australian and New Zealand industry luminaries telling inspiring stories about their path to the top of the hairdressing field and edge-of-fashion, creative hairstyling.  Its purpose is to inspire young people to join or stay in the industry and give their salon owners examples to be used as encouragement.

Sharing their journey to the top will be these stars of hairdressing:

  • Mark Hayes, International Creative Director, Sassoon
  • Tabatha Coffey, international business woman, tv celebrity, designer and educator
  • Errol Douglas MBE, One of the world’s most respected hairdressers
  • Dee Parker Attwood, 2019 Hair Expo Australian Hairdresser of the Year
  • Sharon Blain, international educator
  • Kobi Bokshish, Intershape
  • Steve Corthine, Stevie English Hair
  • Hermiz Daniel, Joey Scandizzo Salon
  • Danny Pato, 2019 Hair Expo New Zealand Hairdresser of the Year
  • Joey Scandizzo, Joey Scandizzo Salon
  • Jules and Bennie Tognini, Lil Off The Top, Tognini’s
  • Emiliano and Lisa Vitale, é Salon                 
  • Jayne Wild and Gary Latham, Wild Life Hair                                  
  • Renya Xydis, editorial hairstylist, Valonz
  • Host: Hair Expo favourite and US-Australian TV celebrity, Richard Reid
Location Live Broadcast Time on Monday 8 June or as otherwise marked Streaming commencement time on Monday 8 June:
Australia – Eastern 11am 6pm
Western Australia 9am 4pm
New Zealand 1pm 8pm
United Kingdom 2.30am 9am
Amsterdam 3am 10am
Chicago 8pm Sunday 7 June 3am
Copenhagen 3am 10am
Dubai 5am 12 noon
Estonia 4am 11am
Frankfurt 3am 10am
Jakarta 8am 3pm
Hong Kong 9am 4pm
Lima 8pm 3am
Lisbon 2am 9am
Ljubljana 3am 10am
Los Angeles 6pm Sunday 7 June 1am
Malaysia 9am 4pm
Moscow 5am 12 noon
Mumbai 6.30am 1:30pm
New Delhi 6.30am 1:30pm
New York 9pm Sunday 7 June 4am
Oslo 3am 10am
Paris 3am 10am
San Francisco 6pm Sunday 7 June 1am
Singapore 9am 4pm
Warsaw 3am 10am
Vancouver 6pm Sunday 7 June 1am
South Africa 3am 10am
Barcelona 3am 10am
Stockholm 3am 10am
Taipei 9am 4pm


For more information CLICK HERE

news n°
146556
From beautynews
news n°
146565
From beautynews
01 Jun 2020
Bellissima e al naturale, Belen Rodriguez posta su Instagram due teneri scatti insieme al figlio da poco nato di una sua cara amica. Senza un filo di make up, ha indossato un primaverile abito a fiori e un paio di sandali alti e intrecciati. Nonostante il sorriso pieno d'amore, c'è, però, chi nota uno sguardo triste.
news n°
146559
From beautynews
01 Jun 2020
Vacanze 2020: 10 spiagge dell'Isola d'Elba

Nel momento in cui scriviamo, non sappiamo ancora come saranno le nostre vacanze estive. Potremo spostarci tra le regioni? Confidando nell'ipotesi più ottimistica, e non volendo rinunciare a sognare il mare, il sole e la sabbia, vi proponiamo 12 immagini e 10 irresistibili spiagge dell'Elba, che non hanno nulla da invidiare alle mete più esotiche.

L’isola d’Elba, la più grande delle isole minori del nostro Paese, offre infatti un’enorme varietà di paesaggi e spiagge: oltre 200, perfette per chi vuole semplicemente riposarsi al mare ma anche per esplorare i fondali marini e la natura. L’isola capitale dell’Arcipelago Toscano è infatti il cuore dell’omonimo Parco Naturale, protetto come riserva MAB Unesco per l’unicità del suo patrimonio naturale. Per esplorare gli itinerari e scoprire anche gli angoli più nascosti, e per non perdersi nemmeno una caletta, il portale Elba Smart Exploring è un'ottima guida.  L’isola d’Elba è facilmente raggiungibile in traghetto dal porto di Piombino in un’ora di navigazione. Tutte le informazioni si trovano sul sito Visitelba.info

Ecco allora una piccola anteprima d'estate: 10 spiagge bellissime e comode, raggiungibili facilmente a piedi o in auto.

Elba
Spiaggia delle Ghiaie
A nord-est dell’Isola, vicinissima a Portoferraio, è una delle spiagge più amate per la bellezza dei suoi fondali e per i ciottoli grigio-azzurri levigati dal mare. Il loro colore si deve agli Argonauti che, alla ricerca del Vello d’oro, approdarono su questa spiaggia e usarono i morbidi pezzi di pietra per detergersi il sudore, colorandoli per sempre. Se soffia lo scirocco, l’acqua diventa ancora più trasparente e il mare perfetto per lo snorkeling.
Roberto Ridi
Elba
Spiaggia di Fetovaia
A sud-ovest dell’Elba, è una delle spiagge più suggestive dell’Isola, affacciata all’isola di Pianosa e con alle spalle il Monte Capanne. Il suo nome significa terra feconda e grazie alla sua sabbia bianca e dorata e alla posizione riparata dai venti, è amatissima da tutti coloro che vivono l’Elba. Il tratto di mare antistante all’insenatura è chiuso alle imbarcazioni consentendo al mare di dare il meglio a chi vuole fare il bagno o immergersi. Perfetta per le famiglie.
Roberto Ridi
Elba
Spiaggia di FetovaiaRoberto Ridi
Elba
Spiaggia di Sottobomba
Non troppo grande e raccolta, la spiaggia di Sottobomba è rivolta a nord ed è circondata da una scogliera bianca. Per raggiungerla è necessario affrontare un breve sentiero di 100 gradini in pietra, che renderanno l’arrivo ancora più soddisfacente.
Roberto Ridi
Elba
Spiaggia di Capobianco
Ciottoli di ghiaia candida e fondali affascinanti sono le caratteristiche di questa spiaggia, amatissima per la sua unicità. Capobianco è incorniciata dalle falesia bianche, un bagliore che conobbero già gli antichi greci quando, sbarcando sulla spiaggia, la nominarono Porto Argoo (in greco bianco), nome con cui era conosciuta la vicina Portoferraio fino all’arrivo di Cosimo I de’ Medici.
Roberto Ridi
Elba
Spiaggia di Capobianco© daniele fiaschi
Elba
Spiaggia di Lacona
È collocata proprio di fronte all’Isola di Montecristo resa celebre da Dumas. Caratterizzata da una sabbia dorata finissima, la spiaggia di Lacona gode di un mare dai fondali bassi e di un contesto ambientale unico. A ridosso dell’arenile si trova infatti una pineta e le meravigliose dune sabbiose, area naturalistica protetta puntellata macchia mediterranea e specie rare come il giglio di mare, l’orchidea Ophrys apifera e la camomilla di mare.
Roberto Ridi
Elba
Spiaggia della Paolina
A un passo da Marciana Marina, questa spiaggia e lo scoglio proprio di fronte devono il nome e la fama alla sorella di Napoleone, Paolina Bonaparte Borghese, che accompagnò il fratello sull’isola e che qui amava fare il bagno e prendere il sole, spingendosi a nuoto fino allo scoglio dove poteva farsi accarezzare dal sole e dal vento (la leggenda narra in deshabillée) senza essere vista.
Roberto Ridi
Elba
Spiaggia della Biodola
Affacciata all’omonimo golfo, l’anfiteatro naturale della Biodola è una delle spiagge più amate. Sabbia dorata, macchia mediterranea che arriva fino al mare e bagnasciuga perfetto per le passeggiate la rendono il luogo ideale sia per le famiglie, sia per i giovani, anche per via dei numerosi locali nei pressi della spiaggia.
Roberto Ridi
Elba
Spiaggia di Nisporto
Esposta a nord, questa spiaggia si trova a Rio nell’Elba ed è caratterizzata da ciottoli multicolore mescolati alla sabbia. Perfetta per chi cerca la vacanza in tranquillità, la spiaggia è molto amata dalle famiglie e dagli appassionati di snorkeling. Una curiosità: vicino alla spiaggia si trova la vecchia fornace in pietra a mattoncini rossi detta “della Ballerina”, che era di proprietà di Lucia Galli, prima ballerina del Teatro della Scala di Milano nei primi del Novecento.
Roberto Ridi
Elba
Spiaggia di Acquavivetta
La spiaggia della sorgente, detta anche di Acquavivetta, deve il suo nome a una sorgente d’acqua posta in un fosso poco distante. Acqua perfette, sabbia e ghiaietta caratterizzano questa spiaggia, che culmina con un sentiero panoramico che conduce alla vicina spiaggia di Sansone.
Roberto Ridi
Elba
Spiaggia di Sant'Andrea
Tra Marciana e Marina di Campo, proprio di fronte alla Corsica, si trova la spiaggia di Sant’Andrea, collocata nell’area dell’Elba più ricca di granito. Qui anticamente arrivavano le navi per il carico di vino, oggi invece è uno dei paradisi per le immersioni subacquee.
Roberto Ridi
news n°
93118
From gossip
28 May 2020
ALBERTO MANCHADO - IONE ERICE - ALICIA NAVARRO International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “19.1”, made by “ ALBERTO MANCHADO - IONE ERICE ” international hairstylist from ES

Ph: DAVID MUÑIZ
Make-up: ALICIA NAJERA - SARAI IMIZCOZ

hair-collections

news n°
146561
From beautynews
01 Jun 2020
I revenge dress sono abiti incredibili e mozzafiato, che le star tornate single hanno indossato per mettere in risalto tutta la loro bellezza

La moda ha da sempre rappresentato un porto sicuro per molte donne, che dall'abbigliamento hanno tratto forza e autostima. Strumento di espressione per antonomasia, un abito può aiutare a vedersi, e sentirsi, sempre meglio, anche in situazioni dove ogni altra soluzione si rivela fallimentare. In particolare, una tipologia di indumento è diventata famosa grazie alle celebrities: il revenge dress. Reso iconico da Lady Diana, il ‘vestito della vendetta’ rappresenta l'abito, splendido e mozzafiato, che molte star hanno sfoggiato dopo una delusione d'amore, mostrandosi in tutta la loro bellezza, apparendo quantomai radiose e sicure di sé.

Se la sua fama si deve al tubino nero di Christina Stambolian indossato dalla Principessa del Galles nel 1994 dopo aver scoperto l'infedeltà del Principe Carlo, molti sono seguiti al celebre abito, suggellando alcuni dei divorzi e delle separazioni più famosi del jet set: dal vestito color albicocca firmato Michael Kors Collection che Jennifer Lopez ha scelto dopo la separazione da Ben Affleck, allo splendido look Chanel di Jennifer Aniston dopo il divorzio da Brad Pitt, ecco i revenge dress più belli di sempre.  

Lady Diana
Lady Diana
In occasione di un garden party alla Serpetine Gallery di Londra nel 1994, Lady Diana sfoggia un meraviglioso tubino nero, attillato e fasciante, con spacco laterale a scollo a barca, disegnato dalla stilista greca Christina Stambolian. Splendida più che mai, l'abito rappresenta un riscatto nei confronti di Carlo d'Inghilterra, marito della Principessa, che da poco aveva lasciato una dichiarazione pubblica confessando la sua infedeltà con Camilla Parker-Bowls. Con la classe e l'eleganza che l'hanno sempre contraddistinta, Diana si è mostrata in tutta la sua bellezza, in un gesto di sfida verso l'uomo che l'ha tradita. Così nasce il revenge dress.
Getty Images
Mariah Carey
Mariah Carey
Quello di Mariah Carey è a tutti gli effetti il revenge dress per eccellenza, simbolo della sua emancipazione come artista e come donna. Infatti, durante i suoi anni di matrimonio con Tommy Mottola, suo produttore presso la Sony Music, l'immagine di Mariah e di conseguenza il suo abbigliamento erano sotto il completo controllo del marito. In seguito al divorzio avvenuto nel 1997, la cantante si presenta ai VMA Awards con un completo di crop top e gonna lunga con spacco in total black, una mise super sexy molto lontana dai look family friendly imposti dall'ex, rivendicando così il suo diritto di vestirsi liberamente.
Getty Images
Elizabeth Hurley
Elizabeth Hurley
La relazione turbolenta di Elizabeth Hurley e Hugh Grant ha occupato per molto tempo le prime pagine dei giornali di gossip, con numerosi scatti dell'attore che confermavano i continui tradimenti nei confronti della compagna. Dopo essersi lasciati nel 2000, in occasione di un evento benefico, Elizabeth mette in risalto il suo fisico statuario con una creazione in luminosa seta madreperla di Valentino, con spalline sottile, scollo profondo, e un sensuale intreccio di tessuto sul busto che culmina in una gonna morbida e sinuosa.
Getty Images
Nicole Kidman
Nicole Kidman
Il divorzio fra Nicole Kidman e Tom Cruise è stato sotto i riflettori per molto tempo, soprattutto per via del legame dell'attore con Scientelogy, che pare sia anche la causa della rottura con Penelope Cruz e Katie Holmes. La separazione ha portato Nicole a dedicarsi interamente alla sua carriera, e nel 2001 esce uno dei suoi film più celebri, The Others, diretto da Alejandro Amenábar. Per la premiere internazionale del film, cui partecipa anche l'ex marito, l'attrice sceglie un look semplice, essenziale, con un tubino nero al ginocchio che evidenzia la sua figura slanciata e la carnagione bianchissima.
Getty Images
Jennifer Aniston
Jennifer Aniston
Quello fra Jennifer Aniston e Brad Pitt è certamente uno dei divorzi più celebri del mondo di Hollywood. Dopo essersi sposati nel 2000, la coppia si separa nel 2005 a causa della relazione dell'attore con Angelina Jolie, e Jennifer sceglie la sobrietà e l'eleganza per il suo meraviglioso revenge dress, indossato in occasione della premiere newyorchese del film Derailed di Mikael Håfström. Si tratta di un abito al ginocchio, ricoperto da ricami in perline e firmato Chanel, molto luminoso e raffinato, e che proprio grazie alla sua semplicità fa risaltare la bellezza raggiante dell'attrice.
Getty Images
Jennifer Lopez
Jennifer Lopez
L'amore fra Jennifer Lopez e Ben Affleck è stato fra i più iconici degli anni Duemila, ed è risultato nel leggendario video di Jenny From The Block, nella canzone Dear Ben (parte del album This Is Me… Then del 2002) e nel film Jersey Girl del 2004 diretto da Kevin Smith. Il matrimonio si è concluso con il divorzio nel 2005, ma ciononostante la coppia è rimasta in ottimi rapporti. Il revenge dress di JLo è quindi una dichiarazione di autostima, più che un vero riscatto nei confronti dell'ex: lo splendido vestito in stile impero color albicocca e con dettagli argentati di Michael Kors Collection dona alla cantante e attrice una luminosità unica, facendola brillare sul red carpet dei Golden Globes.
Getty Images
Reese Witherspoon
Reese Witherspoon
Reese Witherspoon e Ryan Phillippe hanno avuto una relazione lunga quasi 10 anni, dal quali sono nati due figli. Conosciutisi nel 1998, i due si sono separati nel 2006, a causa dei continui tradimenti di lui. Una fine burrascosa, che ha portato anche a numerosi processi per la custodia dei figli. Nonostante il periodo difficile, Reese è raggiante e bellissima con un tubino giallo firmato Nina Ricci, indossato sul tappeto rosso dei Golden Globes nel 2007.
Getty Images
Rihanna
Rihanna
Il rapporto di Rihanna con il rapper Chris Brown è stato purtroppo costellato da numerosi atti di violenza domestica, che spesso hanno portato a un ricovero della cantante per le gravi lesioni subite. Finalmente, nel 2012 Rihanna mette fine alla dolorosa relazione, e mostra il meglio di sé durante lo show di Victoria's Secret, dove si esibisce in una live performance. La sua splendida voce incanta tutti i presenti, e il suo fantastico look total black ispirato alla sensualità della lingerie ha letteralmente lasciato senza fiato.
Getty Images
Kristen Stewart
Kristen Stewart
La storia d'amore fra Kristen Stewart e Robert Pattinson, alias Bella Swan ed Edward Cullen nella saga di Twilight, ha fatto sognare un'intera generazione di fan. Nata sul set, la passione fra i due attori è durata diversi anni, in cui è arrivata anche una proposta di matrimonio, ma si è conclusa bruscamente nel 2012 a causa del tradimento di Kristen con il regista Rupert Sanders, con il quale lavorava alle riprese del film Biancaneve e il Cacciatore. In questo caso, il revenge dress di Kristen ha poco a che fare con il suo ex fidanzato, al quale spesso ha chiesto pubblicamente scusa, definendolo sempre come una splendida persona, ma riguarda per lo più i tabloid e l'opinione pubblica. Dopo essere stata vittima di insulti e offese da parte di giornalisti e fan, Kristen ha scelto Chanel per sentirsi forte e sicura di sé, indossando un total look con giacca bianca e short di pelle nera alla sfilata Haute Couture Autunno Inverno 2013 della maison.
Getty Images
Kylie Jenner
Kylie Jenner
Kylie Jenner, la minore fra le sorelle di Kim Kardashian, ha scelto il MET Gala 2017 dedicato alla mostra retrospettiva su Rei Kawakubo e Comme des Garçons per sfoggiare il suo revenge dress, un gesto rivolto all'ex fidanzato, il rapper Tyga. Dopo tre anni di relazione, i due si sono lasciati a pochi giorni dall'evento cui entrambi hanno partecipato, e per l'occasione Kylie ha indossato un abito couture su misura di Atelier Versace, aderente e dal taglio a sirena, decorato da cristalli e lunghe frange sulle maniche.
Getty Images
Bella Hadid
Bella Hadid
Sempre in occasione del MET Gala 2017, la supermodella Bella Hadid si mostra in tutta la sua bellezza con una jumpsuit trasparente e attillata firmata Alexander Wang. Con un motivo a rete nera incastonata da cristalli, la creazione couture mette in risalto il fisico mozzafiato di Bella proprio davanti al suo ex fidanzato, il cantante The Weeknd, il quale partecipa all'evento in compagnia della nuova fiamma, Selena Gomez. Lei stessa ha dichiarato: “Amo i look sexy, e sapevo che Alexander mi avrebbe dato ciò che cercavo. Quando ho visto il bozzetto era esattamente come mi aveva descritto e come l'avevo immaginato”.
Getty Images
Miley Cyrus
Miley Cyrus
Miley Cyrus e Liam Hemsworth hanno avuto un rapporto lungo ma altalenante, durato ben 10 anni e iniziato sul set del film The Last Song (2010) di Julie Anne Robinson. Quando la coppia è convolata a nozze nel 2018, i fan non potevano essere più felici di veder finalmente coronato il loro sogno d'amore, ma l'entusiasmo si è spento molto presto con l'annuncio del divorzio, arrivato dopo pochi mesi dal matrimonio. Nonostante l'opinione pubblica si sia divisa sull'argomento, accusando la cantante di essere responsabile della separazione, Miley ha mantenuto la testa alta, mostrandosi sempre raggiante e bellissima. Fra i look più belli, c'è quello in total leather visto sul palco dell'iHeartRadio Music Festival 2019 di Las Vegas: pantaloni e top di eco pelle nera si abbinano poi a una maxi cintura Celine e a collane dorate di Chanel e Dior.
Instagram @mileycyrus
Selena Gomez
Selena Gomez
Selena Gomez e The Weeknd hanno avuto una relazione fatta di alti e bassi, conclusasi definitivamente nel 2017. Reduce anche dalla lunga e turbolenta storia con Justin Bieber, Selena ha deciso di dare il meglio di sé con un mini dress nero firmato Jacquemus, lontano dai soliti look che mantenevano un'allure da eterna ragazza Disney. Corto e sagomato, con spalline sottili e abbinato a sandali con tacco scultura sempre Jacquemus, il vestito abbraccia le curve di Selena e le mette in risalto: il risultato è una mise super sexy.
Getty Images
Ariana Grande
Ariana Grande
La relazione di Ariana Grande con Pete Davidson aveva portato al fidanzamento dopo pochi mesi di frequentazione, e altrettanto rapidamente è arrivata la notizia della rottura. In poche hanno reagito tanto platealmente a una separazione come la cantante, che in poco tempo ha prodotto e lanciato la canzone Thank You, Next, ironicamente dedicata all'ex fidanzato. Agli Annual Billboard Awards del 2018, Ariana trionfa come Woman of the Year, e mette una pietra sopra la sua relazione con un abito color lavanda firmato Christian Siriano. Niente spalline, gonna a palloncino, e alti stivali di suede: assolutamente perfetta.
Getty Images
Taylor Swift
Taylor Swift
Taylor Swift ha finalmente trovato l'amore nell'attore inglese Joe Alwyn. Fino a qualche anno fa, ha però avuto molti flirt con alcuni dei sex symbol più ambiti del jet set, fra cui il cantante Harry Styles. Dopo pochi mesi di frequentazione, i due si lasciano nel 2013, qualche ora prima dei People’s Choice Awards, e Taylor coglie l'occasione per sfoggiare un angelico abito bianco con maxi scollatura di Ralph Lauren, distante dallo stile acqua e sapone dei primi anni di carriera, e più vicino al guardaroba couture di oggi.
Getty Images
Kendall Jenner
Kendall Jenner
Kendall Jenner è molto riservata per quanto riguarda la sfera sentimentale, e anche se la sua vita è costantemente sotto i riflettori del reality show Al Passo Con I Kardashian, si sa molto poco dei suoi amori. In un'occasione particolare, la supermodella ha voluto però uscire allo scoperto e prendersi una rivincita contro l'ex fidanzato, il giocatore di basket Ben Simmons, che l'ha lasciata a pochi giorni dal MET Gala 2019. Kendall non si è fatta scoraggiare, e si è presentata all'evento con un sontuoso abito arancione di Versace, ricoperto da grandissime piume in ton sur ton.
Getty Images
Katie Holmes
Katie Holmes
Katie Holmes è diventata una vera e propria icona di stile grazie ai suoi outfit off-duty informali, che hanno dettato le tendenze in materia di street style. Proprio per questo, il suo revenge look non poteva che essere casual: si tratta della mise con bralette e cardigan in cashmere beige di Khaite, che l'attrice ha abbinato con un paio di jeans straight e delle mules nere. Bellissima nella sua semplicità, Katie ha reinventato se stessa attraverso la moda, rinnovando il suo stile e rendendolo fra i più glamour degli ultimi anni. Il tutto sembra essere una reazione al recente divorzio con l'attore Jamie Foxx, arrivato dopo 6 anni di relazione.
©AKGS
Jennifer Garner
Jennifer Garner
Jennifer Garner ha messo in stand by la sua carriera per dedicarsi alla famiglia costruita con Ben Affleck, da cui ha avuto tre bellissimi figli. Il matrimonio si è però concluso a causa del tradimento di lui con la tata dei figli, ulteriore peso da aggiungere ai lunghi anni di dipendenza dall'alcool. Sebbene i due siano rimasti in ottimi rapporti (grazie a Jennifer, Ben si è finalmente disintossicato) e l'attore abbia spesso dichiarato di essersi pentito del divorzio, Jennifer ha deciso di riprendersi vita e carriera, buttandosi in nuovi progetti televisivi e imprenditoriali. Il suo revenge dress è una magnifica creazione di Oscar de la Renta indossata sul red carpet degli Oscar nel 2019.
Getty Images
Lady Gaga
Lady Gaga
Il 2019 è stato un anno fulgido per la carriera di Lady Gaga, che oltre all'immenso successo come attrice protagonista in A Star Is Born di Bradley Cooper, ha vinto l'Oscar per La Miglior Colonna Sonora Originale con il brano Shallow. La sua vita privata ha però subito un brusco cambiamento di rotta, e nel bel mezzo degli stravaganti preparativi per il suo matrimonio con Christian Carino, la cantante annuncia la separazione. Pochi giorni la rottura, Lady Gaga calca il red carpet dei Grammy Awards con un meraviglioso abito di Celine, creato per lei da Hedi Slimane, raggiante e bella come non mai.
Getty Images
Irina Shayk
Irina Shayk
La relazione fra Irina Shayk e l'attore Bradley Cooper è stata fra le più discusse degli ultimi anni, complice il film A Star Is Born del 2018, di cui Bradley è regista e protagonista al fianco di Lady Gaga. L'intesa fra i due, dentro e fuori dal set, ha destato molti sospetti, scatenando un'infinita serie di supposizioni su una possibile storia d'amore. Nonostante entrambi abbiano strenuamente negato un legame sentimentale, il rapporto fra Irina e Bradley si è concluso nell'estate 2019. Il momento di sfoggiare il suo revenge dress è arrivato in occasione della sfilata Primavera Estate 2020 di Versace, dove la supermodella ha indossato un magnifico mini dress rosa con spacco profondissimo e spalline sottili.
Gorunway
news n°
146548
From beautynews
31 May 2020

Le scuole hanno chiuso a fine febbraio, lasciando migliaia di studenti alle prese con lezioni a distanza e isolamento. Il Comune di Milano vuole salutarli - ora che l'anno scolastico volge al termine - con un'iniziativa speciale: una grande caccia al tesoro online

Il gioco, ideato e realizzato da Frame-Festival della Comunicazione, Comune di Milano, YesMilano e parte del progetto europeo Food Wave-Empowering Urban Youth for Climate Action, dura una settimana ed è dedicato alle ragazze e ai ragazzi delle scuole medie e superiori di Milano, e aperto anche ad appassionati e curiosi.

A partire da lunedì 8 giugno, dopo il saluto del Sindaco Giuseppe Sala, ogni mattina, per cinque giorni, dalle 10  alle 14, si svolgerà una tappa con dieci prove da superare, tra enigmi, iscrizioni da decifrare, indovinelli, quiz e indizi nascosti nei luoghi più insospettabili di Milano, dal centro alla periferia. Senza muoversi di casa, ma navigando nelle mappe web e collaborando in chat coi compagni di squadra.

Ci si potrà iscrivere organizzandosi in squadre. Non contano i voti scolastici, servono creatività, spirito di gruppo e voglia di mettersi in gioco. Quanto conosciamo davvero Milano? Quanti segreti nasconde la città? Questo è un ottimo modo per scoprirlo.

Le iscrizioni si aprono il 30 maggio e si chiudono il 5 giugno, sul sito cacciatesoromilano.it 

Le prove Le squadre si cimenteranno in prove di abilità sui temi più svariati (arte, architettura, storia di Milano, tradizioni, cucina, sport, scienza e tecnica, musica, botanica, ecologia). Le tappe comprenderanno anche prove speciali dedicate alla sostenibilità, alla sana alimentazione, alla lotta agli sprechi, al riciclo e alle buone pratiche green.

I testimonial Tra una prova e l’altra, ci saranno delle guide eccezionali ad accompagnare i giocatori: 18 personaggi illustri di Milano, del mondo della cultura, dello sport, dello spettacolo, dell’informazione e della musica: con il Sindaco Beppe Sala, Stefano Boeri, Beppe Severgnini, Claudio Bisio, Gherardo Colombo, Gad Lerner, Gino Vignali, Daria Bignardi, James Bradburne, Enrico Bertolino, Pierluigi Pardo, Danco Singer, Davide Oldani, Philippe Daverio, Javier Zanetti, Demetrio Albertini, Cristiana Capotondi, Andrea De Carlo, Francesca Valla.

Food Wave – Empowering Urban Youth for Climate Action, partner dell'iniziativa, è un nuovo progetto del Comune di Milano, finanziato dalla Commissione Europea. Il suo obiettivo è informare i giovani, coinvolgendoli nelle iniziative della città sui cambiamenti climatici basate sul cibo. Il progetto consiste nella spiegazione dei numerosi legami tra cibo e clima, al fine di favorire tra i ragazzi abitudini alimentari più consapevoli. 

news n°
92947
From gossip
25 May 2020

Il nuovo appuntamento con INTERNATIONAL VISIONARY AWARD si terrà l'11 Ottobre 2020

international visionary award 2020

INTERNATIONAL VISIONARY AWARD
Data fissata dello spettacolo/show per Sabato 11 OTTOBRE 2020.
Aperte le candidature per iscriversi all'emozionante incontro
di Londra (UK).
Quest'anno le ISCRIZIONI chiuderanno il 31 LUGLIO 2020, il modulo è scaricabile direttamente dal sito ufficiale.

ECCO IL LINK per scaricare il modulo e ISCRIVERSI:

https://www.alternativehair.org/

news n°
93078
From gossip
28 May 2020

Ricrea a casa il look di Saccucci's Masterclass, Salone di Roma eletto tra i TOP HAIRSTYLISTS 2020, grazie alla nuova piastra a vapore STEAMPOD 3.0

saccucci masterclass

Red color By Marco Saccucci / Hair Angelodipasca

100% liscio o ondulato
in poco tempo
e senza danneggiare la fibra del capello,
grazie a Steampod 3.0 

Ricrea a casa
il look di Saccucci's Masterclass
grazie alla nuova piastra a vapore
di L’Oréal Professionnel #steampod

news n°
146567
From beautynews
01 Jun 2020
Tagliare i capelli è sempre un dilemma, soprattutto se abbiamo timore di quello che sarà il risultato finale. Un metodo, però, per sapere se il nostro viso è adatto al caschetto oppure no esiste. Seguendo pochi e semplice passaggi potremo a capire se un taglio corto fa al nostro nostro oppure se sia meglio orientarci verso una pettinatura ad altezza spalle.
news n°
92869
From gossip
21 May 2020
Angelo di Pasca da Saccucci Masterclass: Insieme saremo più forti di prima!

ROMA Giovedì 21 Maggio

I primi giorni lavorativi sono stati molto positivi, tutto è andato bene.
E' stata un'emozione per noi del team Saccucci Masterclass come se fosse il primo giorno di lavoro ! Marco Saccucci e tutto il suo gruppo hanno fatto un grande lavoro per far si che le Clienti si sentissero nuovamente a casa con le abitudini di sempre.

"Abbiamo preso tutte le misure giuste
rispettando le norme governative !
Saccucci's Masterclass team è una
grande squadra.."


Sono le solite mani degli hairstylists del salone che, come sempre, doneranno la felicità a tutte le donne, con un bel sorriso nascosto dalla mascherina, ma sempre presente !
La positività in questo momento è fondamentale per tutti noi colleghi e per le nostre clienti! Siamo tutti uniti insieme per far trionfare il mondo del Beauty e superare questo momento uscendone vincenti e più forti di prima.

Angelo di pasca
Da Saccucci Masterclass

SACCUCCI Masterclass
Viale Città d’Europa, 857 – ROMA (RM) – Italy
Tel. + 39 06 52200413 – 06 52200386

news n°
93134
From gossip
28 May 2020
Manuel Mon International Hairstylist

The ocean, a vast expanse of life, multiple in shapes, colours and tones…. rich in volume and texture.

Ph: Bernardo Baragaño
Make-up: De Maria Make up
Stylist: Visori FashionArt
Model: Celia Fernandez

hair-collections

news n°
146562
From beautynews
01 Jun 2020
Nelle diverse puntata di Amici Speciali di Maria De Filippi i concorrenti stanno sfoggiando originali look con capi trendy e accessori griffati. Dai dettagli di stile silver sulle mani di Michele Bravi alle sneaker griffate di Random, dai tacchi chilomentrici di Gaia ai completi firmati da migliaia di euro di Giordana Angi, ecco quanto valgono i look degli "Amici speciali".
news n°
146557
From beautynews
news n°
146563
From beautynews
01 Jun 2020
Con un po' di anticipo, Chiara Ferragni saluta l'arrivo della stagione estiva, indossando il primo bikini di stagione sul terrazzo della sua casa di Milano e lancia già un trend: fantasia a fiori e capello da pescatore, che si conferma il must have da avere nell'armadio e sfoggiare ogni volta che vogliamo.
news n°
92916
From gossip
22 May 2020

As we continue to be in lockdown, and the past weeks and months have given us all time to think about our priorities, our dreams and our goals. We’ve all had an opportunity to step back and breathe and realise what’s important. It’s also given us time to think about our careers, passions and ambitions.

TONI&GUY 5 things lockdown has taught us


TONI&GUY international artistic director and head of education, Cos Sakkas, believes being in isolation has made him realise what an amazing industry he works in.

“We’ve been talking to our salons and hairdressers around the world and the camaraderie, belief and humility has been awe-inspiring. There truly is no other industry like hairdressing – and the lockdown has made us all realise just what we offer. We work with amazing people, surround ourselves with positivity and passion and are always there for each other.”

Cos Sakkas’ five things that lockdown has taught us

1 How much you’ve missed hairdressing – the actual physical action of cutting or colouring hair, transforming a head of hair and creating something beautiful, edgy or feminine. Working on a mannequin isn’t the same – there’s no better feeling than seeing your client smile when they look in the mirror.

2 Conversations with your clients – that one-on-one chat about everyday life, their families and their careers, their worries and their dreams. There’s more to your relationship than hair and we realise how important that emotional bond is.

3 Community spirit – social media has brought the world of hairdressing closer together, sharing experiences of lockdown and reopening businesses from around the globe. We’ve shared concerns and worries and working together on solutions.

4 Your team is everything – the people you work with and surround yourself with are incredible. From assistants to salon managers, photographers and models, we work with people that are compassionate, funny, caring, loyal and exciting. Zoom catch ups have been great but I can’t wait for the day when we see each other again!

5 Education is as important as ever – there’s been a multitude of online education from cutting tutorials to hair up demonstrations. This has taught us all how important – and exciting – it is to keep our skills up to date and push ourselves out of our comfort zones. Nothing beats real-life education and we all wait for the day academies reopen and we can work with live models again.

news n°
146554
From beautynews
31 May 2020

Lo scorso gennaio Michael Olestad, il designer di origine norvegese ha presentato alla Copenhagen Fashion WeekRetrograde, la sua collezione autunno inverno 2020 2021. Alle prese con la prima sfilata del suo brand eponimo, svela uno sguardo più intimo fra backstage e show, che riassume la visione di qualcosa di conosciuto, la cui immagine è quasi irriconoscibile. Le uniche guide per riconoscerla, rimangono l’istinto e l’intuito - due tratti resi espliciti nella moda di Olestad, istintiva nell’approccio eccentrico, ma intuitiva per la realizzazione della silhouette e del prodotto. 

Ecco il video backstage dalla Copenhagen Fashion Week edizione autunno inverno 2020 2021

news n°
93167
From gossip
28 May 2020
Chad Demchuk  International Hairstylist

In creating his Eccentric Glamour Collection, Chad Demchuk’s creativity was driven by the many facets of fashion and beauty of London through the decades.

Ph: John Rawson
Make-Up: Lan Grealis

hair-collections

news n°
93024
From gossip
27 May 2020
Junior Green International Hairstylist

In this collection Junior uses shape and texture to define each image. Working with both natural and created textures Junior used a wide range of cutting and styling techniques in this inspirational collection.

Ph: Agata Preyss
Make-Up: Neon Velvet
Stylist: J A G Styling

hair-collections

news n°
146549
From beautynews
31 May 2020
Tiziano Ferro e Lady Gaga: l'intervista esclusiva

Dall’emozionante confronto, denso di riflessioni sulla musica, Dio, la sofferenza e l’Italia, nasce un’intervista in esclusiva radio per RTL 102.5 e stampa per Vanity Fair Italia.

Un incontro fra due anime affini, quello fra Gaga e Tiziano, avvenuto a Los Angeles pochi giorni prima del lockdown. 

Tiziano Ferro: “Sono entrato nello studio di Lady Gaga da estimatore e ne sono uscito ispirato, dalla sua generosità artistica ma soprattutto umana, che sgorga da ogni singola risposta che mi ha dato”.

RTL 102.5, la radio più ascoltata d’Italia, manderà in onda a partire da oggi fino a martedì 2 giugno alle ore 15:30 delle pillole di questa intervista per poi svelare tutta l’intervista intera mercoledì 3 giugno alle 15:00 in onda su RTL 102.5 e sul sito ufficiale www.rtl.it.

Vanity Fair Italia, il settimanale di intrattenimento diretto da Simone Marchetti, posterà da oggi le pillole sui suoi canali social e pubblicherà l’intervista scritta dallo stesso Tiziano Ferro nel numero in uscita mercoledì 3 giugno. L’intervista video completa sarà disponibile mercoledì 3 giugno sul sito ufficiale www.vanityfair.it e sui suoi canali social.

Virgin Records Italy è una label del gruppo Universal Music Italia e rappresenta grandi artisti come Vasco Rossi, Tiziano Ferro, Cesare Cremonini, Tiromancino, Max Gazzè ma anche giovani come Michele Bravi, Giordana Angi, Fabio Rovazzi, Eugenio in via Di Gioia, Willie Peyote e artisti urban come Dark Polo Gang, Anna, Boro Boro, Mambolosco, Mecna, Gianni Bismark, GionnyScandal e molti altri.

Tra i nomi di punta del suo roster internazionale ci sono Lady Gaga, Billie Eilish, Madonna, Sting, Imagine Dragons, OneRepublic, J Balvin, Lewis Capaldi, Eminem, Maroon 5, Alvaro Soler e molti altri.

RTL 102.5 è un’emittente radiofonica privata fondata nel 1975 ed è la radio più ascoltata in Italia con 7.508.000 ascoltatori medi al giorno.

Le hit degli artisti italiani ed internazionali e i grandi classici indimenticabili sono la base di un palinsesto equilibrato, fatto anche di intrattenimento e informazione, sempre in diretta 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno.

Da settembre 2007 ha lanciato la formula della Radiovisione: un progetto unico e crossmediale che permette, contemporaneamente, di ascoltare RTL 102.5 in FM e in DAB, sul canale 736 di Sky e sul 36 del DTT, sul web e su tutti i device. RTL 102.5 è inoltre interattiva e consente a tutti gli ascoltatori di intervenire attraverso telefono, sms, internet, Facebook, Twitter e Instagram da tutto il mondo.

Il gruppo RTL 102.5 comprende, sempre in Radiovisione, anche Radio Zeta (canale 266) che trasmette musica italiana, unendo classici e nuovi artisti - e Radiofreccia, (canale 258 del DDT) radio rock ispirata alle radio libere degli anni settanta.

Condé Nast Italia è una multimedia communication company che raggiunge un’audience profilata grazie alle numerose properties omnichannel. Pubblica 11 periodici: Vanity Fair, Vogue Italia, L’Uomo Vogue, GQ, Wired, AD.Architectural Digest, Condé Nast Traveller, La Cucina Italiana, La Cucina Italiana USA, Accessory_VanityFair e Wedding_VogueVanityFair. È stata la prima Condé Nast al mondo a realizzare un experience store: Frame; ad aprire un corso per content creator nell'ambito dei social media: Condé Nast Social Academy; a lanciare un’agenzia di social talent: Condé Nast Social Talent Agency. Tra i progetti più innovativi la social content creator unit #Shareable e il magazine dedicato alla Gen Z Experience Is. Oggi il Gruppo può contare sul successo di grandi eventi come Wired Next Fest, Vogue for Milano, Photo Vogue Festival, Vanity Fair Stories e GQ Best Dressed Men. La sede di Condé Nast Italia in Piazzale Cadorna a Milano ospita anche la Scuola de La Cucina Italiana.

I profili social del Gruppo contano una total fan e follower base di 17,8 milioni.

Condé Nast Italia ha inoltre consolidato la propria presenza sul web attraverso i 7 siti: VanityFair.it: 10,5 milioni di utenti  Wired.it: 6,5 milioni di utenti  Vogue.it: 3 milioni di utenti. Questi, insieme a Gqitalia.it, Ad-italia.it, LaCucinaItaliana.it e LaCucinaItaliana.com raggiungono ogni mese 30,6 milioni di utenti unici mensili e generano, su base mensile, oltre 160 milioni di pagine viste. (Fonte: dato censuario Google Analytics – aprile 2020). - www.condenast.it

news n°
146550
From beautynews
31 May 2020

Dopo l'annuncio della conversione a digitale della Paris Fashion Week dedicata alla collezioni maschili, arriva la comunicazione ufficiale che anche la presentazione della Haute Couture sarà solo online. A confermarlo la Fédération de la Haute Couture et de la Mode francese che sta organizzando una piattaforma dedicata alle presentazioni di Alta Moda dal 6 luglio al 18 luglio 2020.

Il principio del calendario ufficiale rimane invariato e ogni maison sarà rappresentata sotto forma di film e video creativi. Come per la Paris Men's Fashion Week, la piattaforma online dedicata alla Haute Couture sarà arricchita da contenuti editoriali e avrà visibilità in tutto il mondo.

Tra i grandi assenti alla prima edizione digitale della Paris Couture Week, Giorgio Armani che poco tempo fa aveva reso nota la decisione di riportare la collezione Armani Privé a Milano.

news n°
92974
From gossip
27 May 2020
Francesco Arancio International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Sicily”, made by “ Francesco Arancio ” international hairstylist from UK.

Hair: Francesco Arancio
Collection: Sicily

hair-collections

news n°
92996
From gossip
27 May 2020

The nominees for HJ’s coveted British Hairdresser of the Year award have been announced - showcasing the wealth of talent and unshakeable passion within British hairdressing

British-Hairdressers-Nominees-2020

This year Adam Reed, Angelo Seminara, Cos Sakkas, Darren Ambrose, Errol Douglas, Eugene Souleiman, Gary Hooker & Michael Young (Hooker & Young), Richard Ashforth, Robert Eaton and Sally Brooks wowed the British hairdressing industry, resulting in their nomination for the coveted title. This top ten received the closest voting cluster ever recorded in the award’s history, resulting in more nominees than ever before.

Nominated by top-tier hairdressers, influencers and UK and international press for their professional reputation, creative vision and their ability to act as an ambassador for British hairdressing, Executive Director of Hairdressers Journal International, Jayne Lewis Orr, said:

“British hairdressing has certainly faced its greatest ever challenge this year. It has been a testing time for us all and I have been so impressed with, but not surprised by, the industry’s continued professionalism, resilience and creativity. The British Hairdresser of the Year title has been the most sought-after for more than three decades. This year especially, it is recognition of the stylists at the forefront of this thriving, talented and professional community. The award not only cements the careers of exceptional hairdressers but consistently raises standards across our industry year-on-year.”

Since its inception in 1985, the title of HJ British Hairdresser of the Year has transformed exceptional stylists into either dynamic household names or meteoric hairdressing careers, previous winners include Trevor Sorbie, John Frieda, Umberto Giannini, Nicky Clarke, Charles Worthington, Antoinette Beenders, Beverley C and Sally Brooks to name a few.

The winner will be announced on Monday 30th November 2020 at JW Marriott Grosvenor House, Park Lane, alongside the winners in six specialist categories and nine regional categories, on the biggest night in the hairdressing calendar.

HJ’s 2020 British Hairdresser of the Year nominees:

  • Adam Reed, session stylist and salon owner, a colourful, skilful character bridging consumer and hairdressing worlds
  • Angelo Seminara, four times winner and one of the most captivating and original hair stylists of our time
  • Cos Sakkas, third time nominee, an artistic talent and a legend within Toni & Guy
  • Darren Ambrose, previous British Hairdresser of the Year winner 2015, a leader within session styling and hairdressing alike
  • Errol Douglas, MBE, honoured by Her Majesty the Queen for services to hairdressing, multiple award winner and hairdressing superstar
  • Eugene Souleiman, no words other than Eugene is a session stylist extraordinaire
  • Gary Hooker and Michael Young, (Hooker & Young) 12th consecutive nomination of British Hairdressers of the Year and hairdressing’s most famous duo, stage-stars, creative inspiration and talented educators
  • Richard Ashforth, first time nomination, well renowned in the hairdressing industry for his directional, forward thinking ideas, his belief in simplicity and commitment to beauty
  • Rob Eaton, current British Hairdresser of the Year 2019 andone of the most current and renowned colourists of the moment
  • Sally Brooks, two times winner ofBritish Hairdresser of the Year (2017 & 2018), Sally is a global stage and creative star, renowned hairdresser and a national hero following her hairdressing documentary that is reaching educationalists and parents across the UK.
Rob Eaton Winner 2019
Rob Eaton - British Hairdressers Award Winner 2019

news n°
93079
From gossip
28 May 2020

Cutting hair is the staple of every stylist’s working week!

hob academy

How many cutting techniques do you use?
According to four-times British Hairdresser of the Year, Akin Konizi from HOB Salons, there are five main methods every hairdresser should know
. “Using the right cutting techniques can add movement and dimension to a hairstyle. Once you know the right techniques to use, you can create any shape or texture. It’s about using the right techniques to help you develop your cutting skills.”

The five cutting methods every hairdresser should know.

1 Layering
The most important technique but often the most underestimated. Good layering helps you create the material for all your shapes. You can use it for every shape, texture and hair type.

2 Graduation
Graduation is used to build up weight, with geometric lines either with or without tension and will form the outline of any shape you create.

3 Reverse Graduation
This is the best kept secret in hairdressing! It’s the opposite of each section getting shorter; each section is getting longer. It was used a lot in the 80s to create hard, strong geometry. The modern version is to use it on one-length styles. Use it on one-length styles to combat graduation.

4 Texturising
Texturising isn’t taken seriously enough. It’s about cutting shorter lengths into your longer lengths to create an internal shape in your haircut that will work as a structure to your styles. Sometimes it will give a softening effect, or it can be used to thin out the hair. Texturising offers a whole world of possibilities and potentials by manipulating weight.

5 Precision Cutting
Precision cutting is not just for geometry. It’s how I do all my cuts, it’s about doing your work precisely; if it’s a messy haircut, you still cut it with precision. If you want to create texture or choppiness, you still use precision.

hair-collections

news n°
92877
From gossip
25 May 2020

Incremento improvviso delle vendite nei CASH&CARRY italiani

In questi giorni, dopo la tanto attesa RIAPERTURA del 18 MAGGIO, si sta assistendo ad un vero e proprio assalto a negozi e magazzini che vendono prodotti professionali per Parrucchieri.

La riorganizzazione per la RIPARTENZA dei Saloni di acconciatura e centri estetici, ha portato ad una grande e improvvisa richiesta di prodotti professionali.

In particolare il mercato di Napoli, in Italia, ha avuto un netto incremento delle vendite, soprattutto per il CASH&CARRY di FULVIO FUSCO, che ha messo a disposizione di vendita prodotti professionali per saloni per circa 1.100 PARRUCCHIERI in un solo giorno!

Questa e tante altre, che stiamo raccogliendo, sono notizie molto positive che segnano un'ottima ripartenza per il settore.

Quindi guardiamo il FUTURO con OTTIMISMO !

Background photo created by rawpixel.com - www.freepik.com

news n°
93049
From gossip
27 May 2020
Jose Urrutia  International Hairstylist

Daring, adventurous, confident, the characteristics of the youth who make their way through the city at night. Taking in all that the city has to offer, these guys are game for anything. Short, thickly cropped hair, with differing frontal effects are the features of this collection.

Ph: Jose Urrutia
Make-up: Peluquería Jose Urrutia
Stylist: Peluquería Jose Urrutia

hair-collections

news n°
93002
From gossip
27 May 2020
Royston Blythe at Royston Blythe International Hairstylist

Find put the latest hair collection, called “Boys”, made by “ Royston Blythe at Royston Blythe ” international hairstylist from UK.

Ph: Richard Miles
Stylist: Nick Malenko
Colour: Anthony Osborne

hair-collections

news n°
146553
From beautynews
31 May 2020
From midwife appointments in full PPE to virtual antenatal classes.
Your browser is too old for our new website. It would be best if you went to a more recent and secure browser version. Using this browser may cause security or usage problems.
X
Vendita ECommerce Prodotti per parrucchieri | ECommerce | GLOBElife | E TRENA | Tinture per capelli | Piastre per capelli | Articoli per parrucchieri | Spazzole per capelli